Nuovo decreto, confermato il coprifuoco alle ore 22

Nuovo decreto, confermato il coprifuoco alle ore 22
Nonostante il pressing della Lega, il coprifuoco sarà mantenuto alle ore 22 almeno fino al primo giugno. È quanto deciso nel corso della riunione, avvenuta poco prima del Consigio dei Ministri, tra il premier Mario Draghi e i ministri. "Il coprifuoco evoca brutte cose, in tutti noi c’è la volontà di superarlo, ma ci vuole gradualità per non consentire al virus di ripartire. Abbiamo proposto le ore 22 perché abbiamo ascoltato il Cts. Il Governo è fiducioso che i comportamenti corretti ci porteranno a passare dalle 22 alle 23, poi alle 24 per poi toglierlo, ma non mi sento di dare tempi”, ha commentato la ministra degli Affari regionali, Maria Stella Gelmini.