“Futuro smarrito, cercare nei pressi della scuola italiana", volantini all'esterno delle scuole di Trieste

  “Futuro smarrito, cercare nei pressi della scuola italiana", volantini all'esterno delle scuole di Trieste

Pubblichiamo il comunistato della sezione di Trieste di Blcoco Studententesco 

 
 
 “Futuro smarrito, cercare nei pressi della scuola italiana. Risponde al nome di Socializzazione Scolastica” questo il testo riportato sulle centinaia di annunci goliardici affissi dai militanti Blocco Studentesco in tutti i maggiori poli scolastici della regione.
 
“Quest’ultimo anno ha portato alla morte del sistema scolastico, ormai malato terminale già da tempo. – inizia la nota del movimento – È per questo che abbiamo deciso di porci la sfida più ambiziosa che potesse esserci e cioè rifondare completamente la scuola partendo dalle macerie di ciò che c’era prima.”
 
“Abbiamo voluto iniziare quella che sarà un crescendo di azioni e mobilitazioni – prosegue la nota - con un monito capillare che potesse raggiungere tutti gli studenti. Chi crede che il futuro sia nel ritorno alla normalità si sbaglia di grosso, perché finché la scuola sarà pensata come un’azienda che riempie i ragazzi di cultura generale non potrà esserci alcun futuro possibile:”
 
“L’invito che lanciamo a tutti gli studenti – conclude la nota del movimento - è di vivere questo momento e di respirare l’aria del cambiamento. Socializzazione Scolastica non è un compitino da studiare a memoria. Rubate questo manifesto, strappatene un pezzo, fatelo vostro, coltivate ed espandete la fiamma della rivoluzione!”