Governo, Zingaretti ribadisce la linea del Pd: «Proporremo un nuovo incarico per Conte»

Governo, Zingaretti ribadisce la linea del Pd: «Proporremo un nuovo incarico per Conte»
Il segretario dem Nicola Zingaretti, intervenuto in merito alle consultazioni di domani con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha voluto rinnovato la volontà di proporreval Capo dello Stato un nuovo governo Conte, così da «dare vita a un governo nella direzione della responsabilità nazionale». Zingaretti ha anche sottolineato la linea contraria alle elezioni. «Noi non abbiamo mai voluto o auspicato elezioni politiche anticipate e non le vogliamo ora», evenzia il segretario dem che poi, torna a parlare di Italia Viva «Per quanto mi riguarda, il tema del rapporto con Italia Viva non ha nulla a che vedere con un aspetto di risentimento per il passato, ma di legittimi fondati dubbi sulla affidabilità per il futuro. Nessun veto, ma un aspetto politico da tenere in considerazione, non per spirito polemico che non mi appartiene, ma perché noi verremo giudicati dagli italiani in merito alla sincerità e alla credibilità delle parole che utilizzeremo per definire il nuovo governo che decideremo di sostenere».