Accoltellamento in Scala dei Giganti, condannato 15enne

Accoltellamento in Scala dei Giganti, condannato 15enne

Il 15enne rimasto coinvolto lo scorso 12 ottobre in una lite innescata per futili motivi, in scala dei Giganti a Trieste, è stato condannato dal Tribunale minorile ad una pena di reclusione della durata di 3 anni e 8 mesi.

Il giovane ha dovuto rispostere a concorso in tentato omicidio, nei confronti di un altro giovane 17enne della bassa friulana.

Il processo si è tenuto in video conferenza, rispettando le norme di contenimento del Covid-19. In un primo momento, il giovane si era autoproclamato colpevole dell’aggressione, ma dopo un’ulteriore indagine del caso è emerso un complice dello stesso, un 18enne Kosovaro.

Anch’esso si trova allo stato di reclusione, ed è atteso davanti al giudice il prossimo 19 maggio.

Lo ha riferito il Tg di Telequattro.